Italian English French German Spanish

Parroci

2010 - Padre Davide Carbonaro (bis)

Udienza-06-03-14 ok

P. Davide Carbonaro è nato a Rosolini (SR) il 01-01-67, battezzato a Ispica (RG) il 25 marzo 1967 dove vive fino al settembre del 1978 quando con la sua famiglia si trasferisce a Roma. Entrato nella Casa apostolica di Villa Mater Dei Lariano (Rm) nel 1981, ha emesso i voti temporanei nell’ Ordine dei Chierici Regolari della Madre di Dio dopo l’anno di noviziato a Lucca il 18 settembre 1988 e quelli solenni a Roma il 2 febbraio 1992. E’ stato ordinato presbitero il 3 ottobre 1992 a Santa Maria in Portico in Campitelli. Dopo gli studi superiori, ha frequentato il biennio filosofico presso la Pontificia Università Gregoriana, e quello teologico dal 1988 al 1993 conseguendo la licenza in Teologia biblica. Durante l’anno accademico 2004-2005 ha frequentato il XXI Studium presso la Congregazione delle Cause dei Santi. Promotore vocazionale nel centro di Pastorale giovanile e vocazionale OMD presso la comunità di Santa Maria in Portico a Napoli 1993-1995. Dal 1995 al 2004 è parroco di Santa Maria in Portico in Campitelli a Roma e dal 2001 al 2004 Rettore della Comunità e del Collegio di Campitelli. Dal 2004 è Archivista Generale, Postulatore Generale, Segretario del Centro Studi OMD. Dal 2004 al 2007 Rettore della Casa di S. Giovanni Leonardi a Roma e vicario parrocchiale. Dal 2010 al 2016 Consigliere Generale e Segretario Generale. Dal 2010 Parroco di Santa Maria in Portico in Campitelli. Rettore della Casa Internazionale di Studi OMD a Roma dal 2010 al 2017. Dal 1997 al 2004 è stato responsabile di Pastorale Giovanile della Diocesi di Roma per il Settore Centro. Dal 1999 al 2006 membro della Commissione per il Dialogo ecumenico e interreligioso della Diocesi di Roma. Dal 2004 membro dell’AMI (Associazione mariologica Interdisciplinare Italiana). Dal 2006 membro del Collegio dei Postulatori presso la Congregazione delle Cause dei Santi. Nel 2006 è tra i fondatori della Comunità OMD a Owerry Nigeria. Delegato della Diocesi di Roma al 5° Convegno Nazionale Ecclesiale: Firenze 2015. Dal novembre 2015 è membro del Consiglio presbiterale della Diocesi di Roma e dal novembre 2017 Accompagnatore Spirituale di Associazioni Cristiane Lavoratori Italiani (ACLI) di Roma. Collabora con il programma "Orizzonti Cristiani" della Radio Vaticana. Ha pubblicato sull’Osservatore Romano e sulla Rivista "Emanuele" dei Padri Sacramentini.  Dal 2014 collabora con il programma “Il Diario di Papa Francesco TV2000. 


Pubblicazioni:

■ S. Maria in Portico, San Paolo, Cinisello Balsamo 1999. 
■ La Madre di Dio un portico sull’avvenire del mondo.
Fede ecclesiale Iconografia e Pietà popolare, Edizioni Monfortane Roma 2001.

■ Parabole per la mensa, Centro Eucaristico, Bergamo 2005.
 L’Immacolata Madre di Dio nel seicento, Edizioni Ami, Roma 2006.

■ S. Giovanni Leonardi, Editrice Velar, Bergamo 2008.

 Saint John Leonardi, Editrice Velar, Bergamo 2012.
 San Giovanni Leonardi Amico dei Santi, LEV 2016.

 


Altre pubblicazioni:

■ «Lo scandalo dell'allattamento», in Osservatore Romano domenica 29 ottobre 2017, 4
■ «Romanae Portus Securitatis», in Santini e Santità 3(2016) 5-6
■ «Si faccia l'inventario di tutte le scritture», in Memoria Fidei, Gangemi Editore, 2016, 173-176
■ «Secoli specchio del presente», in L’Osservatore Romano, domenica 1 maggio 2016, 5
■ «Gli occhi fissi sul drappo», in L’Osservatore Romano, 18 aprile 2013, 4

■ «Ludovico Marracci ponte tra cristiani e musulmani», in Settimana,  14 (2013) 12

■ «Marracci e i levantini del Tevere», in L’Osservatore Romano. 16 novembre 2012, 4

■ «Giovanni Leonardi: il santo mariano di Propaganda Fide e dei farmacisti», in Studi Cattolici, 586(2009)  848-849

■ «Giovanni Leonardi amico dei Santi», in Testimoni, 20(2009) 7-9

■ «Un Santo tra le Case di Maria. Tratti della spiritualità di San Giovanni Leonardi (1541-1609)», in La Madonna dell’Arco, 4 (2009) 12-13. Idem in Lucca Sette, 11 ottobre 2009, 1-2; in L’Emanuele, 9(2009) 18-20

■ «La “Nutrice Spirituale”», in La bellezza delle origini Anna Moroni e Cosimo BerlinsaniF. Lovison – E. Atzori, ed.,  Edizioni Oblate del Bambino Gesù, Roma 2009, 29-44

■ «Sacerdote e fondatore. S. Giovanni Leonardi: il fascino della santità», in Il Ponte del Diavolo, 431 (2009) 5

■ «Il farmacista santo che curò la Chiesa», in Settimana, 4(2009) 4

■ «L’Urna di San Giovanni Leonardi ha lasciato Lariano ma la festa continua», in L’Artemisio, 29 novembre 2008, 21

■ «Futuri preti di sal Leonardi una nuova “casa” in Nigeria», in Avvenire, 31 ottobre 2008, 29

■ «La Chiesa “Madre di Santi”», in Notiziario OMD, 154(2008) 6-9

■ «L'"altro Cesare". Il Venerabile Cesare Franciotti (1557-1627) dei Chierici Regolari della Madre di Dio, insigne predicatore e maestro di spiritualità eucaristica», in Annales Oratorii 6(2007) 187-210

■ «Una nuova iconografia di San Giovanni Leonardi», in L’Osservatore Romano, 10 ottobre 2007, 5. Idem in Notiziario OMD, 152(2007) 16-20

■ «Il Ven. Cesare Franciotti (1557-1627), insigne predicatore e fecondo scrittore di spiritualità», in L’Osservatore Romano, 2-3 luglio 2007, 7. Idem in Notiziario OMD, 151(2007) 12-15.

■ «Il Venerabile Cardinale Cesare Baronio nel IV Centenario della morte», in Notiziario OMD, 151(2007) 8-9

■ «Pellegrinaggio spirituale dell’Ordine della Madre di Dio in vista del IV centenario della morte», in L’Osservatore Romano, 1 aprile 2007, 7

■ «Santi protettori dell’anno. Un’antica tradizione dei figli di San Giovanni Leonardi», in Notiziario OMD, 150(2007) 14-15

■ «Ippolito Marracci cantore di Maria» in Settimana, 12(2007) 4

■ «San Giovanni Leonardi e l’Ordine dei Chierici Regolari della Madre di Dio», in  La Madonna dell’Arco, 6(2006) 14-15

■ «Apporto testimoniale e teologico di Ippolito Marracci», in L’Osservatore Romano,  8 dicembre 2006, 5

■ «L’Ordine della Madre di Dio verso il IV centenario della morte di San Giovanni Leonardi», in Avvenire, 8 ottobre 2006, 27

■ «Al Servizio della Chiesa», in L’Osservatore Romano, 8 ottobre 2006, 8

■ «La storia di un’antica diaconia mariana nel cuore di Roma», in L’Osservatore Romano, 16 luglio 2006, 4

■ «Lo studio, la devozione e la carità pastorale di P. Luigi Pasquali nel cuore del XIX secolo», in L’Osservatore Romano, 17 novembre 2005, 6. Idem in Notiziario OMD, 144(2005) 8-10; Notiziario OMD, 145(2005) 6-7

■ «Una fucina di Pastori e missionari chiamati a portare Cristo alle nuove terre da evangelizzare», in L’Osservatore Romano, 9 ottobre 2005, 10

■ «La Madre di Dio “porto” della nostra salvezza e rifugio sicuro», in L’Osservatore Romano,  17 luglio 2005, 4

■ «Meditazione e contemplazione», in L’Osservatore Romano, 29 maggio 2005, 16

■ «Un testimone eucaristico: il venerabile Cesare Franciotti (1557-1627)», in Notiziario OMD,  143(2005)  19-21

Ha collaborato nella revisione della Biblioteca mariana, Edizioni AMI, Roma 2005

■ «La Madre di Dio “porto” della nostra salvezza e rifugio sicuro», in L’Osservatore Romano, 17 luglio 2005, 4

■ «Il santo speziale addita l’Eucaristia come il farmaco dell’immortalità», in L’Osservatore Romano, 9 ottobre 2004, 10

■ «P. Ippolito Marracci (1604-1674). Note sul XIV Colloquio Internazionale di Mariologia», in Theotokos 12 (2004), 409-413

■ «Wertvolle Erinnerung an eine ungeteilte Kirche» in L’Osservatore Romano (edizione tedesca) 28 novembre 2003 n. 48, 5

■ «Trecento anni fa il voto di Roma a Santa Maria in Portico» in L’Osservatore Romano, 1 febbraio 2003, 10

■ «Padre Ippolito Marracci bibliografo dell’Immacolata» in L’Osservatore Romano, 8 dicembre 2002, 7

■ «L’Assunzione nella riflessione teologica di Bartolomeo Beverini OMD (1629-1686)», in Notiziario OMD, n. 126/ 2001, 23-25

■ «Ordine dei Chierici Regolari della Madre di Dio», in A.a.V.v.,  Un Cammino di 50 anni 1951-2001, Tipolitografia Sabry, Roma 2001, 83-86

■ «Con coraggiosa speranza. I quattrocento anni dell’affidamento di S. Maria in Portico a S. Giovanni Leonardi» in L’Osservatore Romano, 13-14 agosto 2001, 4

■ «S. Maria in Portico nella Basilica Vaticana», in Notiziario OMD, n. 122/ 2000, 24-25

■ «In Francia S. Maria in Portico è invocata Notre-Dame d’Onoz», in Notiziario OMD, n. 120/2000 27

■ «Con Maria verso il terzo millennio, in Madre di Dio, n. 1/2000, 19

■ «Con Maria dentro il Millennio», in Settimana 1 (2000) 12

■ «Con Maria verso il Terzo Millennio Cristiano. Fede ecclesiale iconografia e pietà popolare». V colloquio Internazionale di Mariologia, in Ecclesia Mater, n. 1/ 2000,  50-51

■ «Con Maria verso il terzo millennio cristiano: fede ecclesiale, iconografia e pietà popolare» in Rivista Liturgica, n. 2/2000, 346-350

■ «Con Maria verso il terzo millennio cristiano», in La vita in Cristo e nella Chiesa, n. 5/ 2000, 54-56

■ «Con Maria verso il terzo millennio cristiano fede ecclesiale, iconografia e pietà popolare» in Theotokos 8 (2000) 346-349

■ «5° Colloquio Internazionale di Mariologia (Roma, 18-20 novembre 1999)», in Marianum 61 (1999) 392-394

■ «Guidati dalla Madre di Dio guardiamo l’alba del Nuovo Millennio», in L’Osservatore Romano, 8 dicembre 1999, 5

■ «Quando la Vergine apparve a S. Galla» in La Madonna, n. 4/1999, 34-35

■ «Cento anni fa la seconda incoronazione dell’icona di Santa Maria in Portico», in L’Osservatore Romano, 17 luglio 1999, 4«Maria accompagna i passi dei pellegrini giubilari», in Notiziario OMD, n. 120/1999, 6-8«L’antica Oratio per l’ostensione dell’immagine di Santa Maria in Portico», in La Madre di Dio un portico sull’avvenire del mondo, 69-95

■ «Attraverso il Portico per giungere al Porto», in Notiziario OMD, n. 106/ 1996, 20-21

2004 - Padre Tommaso Galasso

Nasce a S. Ferdinando di Puglia in provincia di Foggia, l’8 giugno 1938, in una famiglia numerosa, terzo di cinque figli. Fa da giovanissimo la sua scelta per sacerdozio: negli anni austeri che seguono la fine del secondo dopoguerra, decide di lasciare la Puglia per iniziare gli studi nel seminario di Fosciandora  (Lu) dei padri dell’Ordine della Madre di Dio che hanno la cura della Parrocchia del Rosario in S. Ferdinando. Il 1° ottobre del 1951 parte per raggiungere il Collegio di Fosciandora dove rimane fino al 1956 compiendo il corso di studio delle scuole medie e del ginnasio.

Da ottobre del ’56  all’ottobre ’57, fa il noviziato nella Chiesa Madre dell’Ordine in Lucca. Dal ’57 al ’65 nello Studentato di S. Maria in Campitelli in Roma prosegue il corso di formazione alla vita religiosa e sacerdotale. Prima due anni di liceo classico presso i Padri Carmelitani di S. Martino ai Monti, e poi consegue la licenza in Filosofia e in Teologia alla Pontificia Università Gregoriana.

Emette la prima Professione il 20 ottobre 1957 e la Solenne il 15 luglio 1962. Riceve l’LOrdinazione Presbiterale il 27 maggio 1965 in S. M. in Portico in Campitelli e il 30 maggio celebra la sua Prima Messa in San Ferdinando di Puglia nella Parrocchia del Rosario.

Dopo il periodo estivo trascorso a Londra per approfondire la conoscenza della lingua inglese viene assegnato come vice parroco nella Parrocchia di S. Maria in Portico a Chiaia a Napoli dove vi rimane fino all’ottobre 1968, impegnato fra i giovani dell’oratorio parrocchiale e frequentando alcuni corsi all’Università di Napoli.

Nell’ottobre del ’68 per un anno viene trasferito nella comunità di Candela (Fg) e quindi per altri due anni al Collegio di Fosciandora in Toscana dove insegna agli aspiranti al sacerdozio delle scuole medie.

Nell’ottobre 1971 è nominato Parroco della Parrocchia di S. Maria della Purificazione in Candela dove vi rimane per nove anni fino al 1980, quando è nominato Rettore del Seminario di Villa Mater Dei in Lariano (RM) ai Castelli Romani.

Nel 1986 lascia Lariano perchè viene nominato Parroco della Parrocchia di S. Giovanni Leonardi nel quartiere di Torre Maura in Roma, e vi rimane ininterrottamente per 18 anni fino al Capitolo del 2004, anno del trasferimento a S. Maria in Portico in Campitelli con l’ufficio di Rettore della Comunità e Parroco della Parrocchia. E’ nominato anche varie volte membro del Consiglio Generale dell’Ordine cui appartiene.

1995 - P. Davide Carbonaro

-

1992 - P. Paolo Predella

-

1986 - P. Paolo Biagi

-

1980 - P. Vincenzo Molinaro

-

1953 - P. Nicola D’Amato

-

1946 - P. Roberto Romigioli

-

1941 - P. Battista Vinci

-

1939 - P. Carlo Baldini

-

1930 - P. Johannes Barzocchi

-

1909 - P. Jacobus Gazzano

-

1887 - P. Hermannus Michelangeli

-

1860 - P. Jo. Baptista Molinari

-

1842 - P. Benedictus Donati

-

1817 - P. Joseph Crescentini

-

1800 - P. Joseph M. Taddeucci

-

1798 - P. Joseph M. Cunco

-

1796 - P. Nicolaus Cianelli

-

1769 - P. Salvator Bongi

-

1760 - P. Antonio Perrona

-

1735 - P. Petrus M. Puccetti

-

1721 - P. Cesare Nieri

-

1715 - P. Jo. Baptista Zuliani

-

1693 - P. Fridericus Orsucci

-

1688 - P. Cosmus Bellinzani (bis 2°)

-

1681 - P. Simon Schiava

-

1672 - P. Cosmus Bellinzani (bis 1°)

-

1669 - P. Didacus Minatoli

-

1657 - P. Cosmus Bellinzani

-

1654 - P. Johannes Benadu (bis 2°)

-

1651 - P. Franciscus Leonardi

-

1651 P. Johannes Benadu (bis 1° menses 9)

-

1648 - P. Hippolitus Marracci (bis)

-

1644 - P. Johannes Bernardi

-

1642 - P. Leonardus Leonardi

-

1639 - P. Johannes Barrucchi (bis)

-

1635 - P. Hippolitus Marracci

-

1628 - P. Johannes Barucchi

-

1626 - P. Petrus Petrini

-

1624 - P. Salvator Giannini

-

1623 - P. Stephanus Ricci

-

1622 - P. Dominicus Tucci

-

1620 - P. Nicolaus Arnolfini I Nrae Congr. Par.

-

1584 - D. Johannes De Robi

-

1564 - D. Sebastianus Benincasa

-

1564 - Della Vetera (Arch. e Parroco)

-

omdsala baldinila cantorialink-vicariato-romapreghiera taize

Contatti

Parrocchia di Santa Maria
in Portico in Campitelli

Piazza Campitelli, 9
00186 Roma Italia
Tel. e fax Parrocchia: 06.68 80 39 78
Tel. e fax Comunità: 06.68 74 28 5
E-mail:
santamariainportico@vicariatusurbis.org

Orari

Apertura della Chiesa
Dalle ore 7:00 alle 19:00
SANTE MESSE
Feriali: ore 7:30 e 18:30
Festivi: ore 7:30, 10:00, 12:00, 18:30
Giovedì 18:30 Adorazione e Vespri
Orari ufficio Parrocchiale
Tutti i giorni aperto dalle 10:00 alle 12:30, tranne il giovedì e i festivi

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua Email:
       
FaceBook Feed Youtube Twittericon-1

Template Design © Vicis Srl | All rights reserved.