Italian English French German Spanish

Santa Maria in Portico gli Anglicani e la “Preghiera perpetua”

angli1Santa Messa a Campitelli nella festa dell'Evangelista san Marco con un pellegrinaggio guidato dal Pontificio Collegio Nordamericano. La celebrazione si è svolta secondo il Messale in uso nell'Ordinariato nato dalla Costituzione Apostolica Anglicanorum Coetus La Costituzione Apostolica voluta da Papa Benedetto XVI circa l’istituzione di ordinariati personali per anglicani che entrano nella piena comunione con la Chiesa Cattolica del 2009. Davanti all'icona di Santa Maria in Portico da oltre 250 anni per volontà dei pontefici romani si prega per l'unità con i fratelli della Comunione anglicana. Già in occasione di due convegni internazionali di mariologia promossi nel ’99 e nel 2004 con l’Associazione mariologica interdisciplinare italiana, sono intervenuti esponenti della Comunione anglicana. Un santuario mariano legato da secoli agli anglicani, per diverse vicende storiche. Nel 1747 il porporato Enrico Maria Clemente Stuart, figlio di Giacomo III, è nominato da papa Benedetto XIV cardinale diacono di Santa Maria in Portico. Comincia così la relazione spirituale tra la Chiesa anglicana con il santuario mariano. Ultimo discendente del ramo principale dell’antica dinastia cattolica scozzese– che nel 1603 unificò l’isola separatasi dalla Chiesa cattolica al tempo di Enrico VIII –, Giacomo III (e in seguito il figlio Enrico) stabilisce una supplica da elevare a Dio per intercessione di Santa Maria in Portico, nella quale si chiede il ritorno dell’Inghilterra alla fede cattolica e l’obbedienza verso il Papa. I desideri degli ultimi regnanti cattolici inglesi vengano messi ai piedi della Madonna dei romani. Dopo aver ordinato il rituale di “Preghiera perpetua”, il sovrano raccomanda ai padri leonardini di celebrare ogni sabato la Messa e di cantare le litanie alla Vergine, perché si ristabilisse l’unità: una tradizione incoraggiata dal pontefice Leone XIII, che di suo pugno scrive una preghiera di supplica a Santa Maria in Portico, chiedendo che si formi presto “un solo ovile sotto un solo Pastore”. E nel 1972 la Legue of Anglican Loyalist, associazione per l’unione fra le Chiese cattolica e anglicana, si ritrova nella chiesa di Campitelli con alcuni pellegrini anglicani per una preghiera ecumenica.


25 aprile 2018
omdsala baldinila cantorialink-vicariato-romapreghiera taize

Contatti

Parrocchia di Santa Maria
in Portico in Campitelli

Piazza Campitelli, 9
00186 Roma Italia
Tel. e fax Parrocchia: 06.68 80 39 78
Tel. e fax Comunità: 06.68 74 28 5
E-mail:
santamariainportico@vicariatusurbis.org

Orari

Apertura della Chiesa
Dalle ore 7:00 alle 19:00
SANTE MESSE
Feriali: ore 7:30 e 18:30
Festivi: ore 7:30, 10:00, 12:00, 18:30
Giovedì 18:30 Adorazione e Vespri
Orari ufficio Parrocchiale
Tutti i giorni aperto dalle 10:00 alle 12:30, tranne il giovedì e i festivi

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua Email:
       
FaceBook Feed Youtube Twittericon-1

Template Design © Vicis Srl | All rights reserved.