Italian English French German Spanish

Il Vescovo Ricciardi a Campitelli: “I gesti dei semplici fanno grande la storia dell’umanità”

ric1Celebrazione romana e leonardina per la venerata icona di Santa Maria in Portico. Il suo culto ci riporta al VI secolo in tempi di profonde crisi sociali e di transizione epocale. Un po’ quello che accade anche ai nostri giorni. Rimane tuttavia immutato ieri come oggi, il presidio della carità evangelica che sta all’origine di questa memoria: “Maria abita la casa di quanti accolgono suo Figlio Gesù nei poveri e negli ultimi”, ha ricordato il Parroco P. Davide Carbonaro in questi giorni di preparazione alla festa. La solenne concelebrazione eucaristica martedì 17 luglio è stata presieduta da S. E. Mons. Paolo Ricciardi Vescovo ausiliare di Roma per la Pastorale della Salute. Alla presenza del P. Generale P. Vincenzo Molinaro e diversi sacerdoti dell’Ordine e della Diocesi. Durante l’omelia don Paolo ha ricordato come: “Un popolo è immagine dell’umanità che attende la salvezza. Siamo qui per chiedere il sostegno di Dio e l’intercessione di Maria che è stata grande perché ha compiuto la Parola e la volontà del Signore”. E’ nel “contrasto” tra piccolezza e grandezza, ha proseguito il Vescovo utilizzando l’immagine dello spazio della Chiesa di Campitelli. Fu voluta dalla devozione del Popolo per contenere la piccolezza di una icona quasi invisibile in una gloria dalle dimensione maestose. Questo: “ci fa pensare come Gesù agisce con i semplici e i piccoli per fare cose grandi”. In fondo, ha seguitato il Vescovo Paolo, questa icona di Santa Maria in Portico: “illumina il gesto di una vedova compiuto per i poveri. Sono i gesti dei semplici che fanno grande la storia dell’umanità”. Così: “nella sua piccolezza anche la Vergine sperimenta la fatica del vivere imparando ad affidarsi e confidare”. In Maria ci riconosciamo, ci sentiamo chiamati a vivere la “piccolezza della santità che risplende nella nostra città”. Lei come tutte le madri “ci capisce al volo senza tante parole”, basta “sussurrare” il suo dolce nome: Ave Maria!


18 luglio 2018
omdsala baldinila cantorialink-vicariato-romapreghiera taize

Contatti

Parrocchia di Santa Maria
in Portico in Campitelli

Piazza Campitelli, 9
00186 Roma Italia
Tel. e fax Parrocchia: 06.68 80 39 78
Tel. e fax Comunità: 06.68 74 28 5
E-mail:
santamariainportico@vicariatusurbis.org

Orari

Apertura della Chiesa
Dalle ore 7:00 alle 19:00
SANTE MESSE
Feriali: ore 7:30 e 18:30
Festivi: ore 7:30, 10:00, 12:00, 18:30
Giovedì 18:30 Adorazione e Vespri
Orari ufficio Parrocchiale
Tutti i giorni aperto dalle 10:00 alle 12:30, tranne il giovedì e i festivi

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua Email:
       
FaceBook Feed Youtube Twittericon-1

Template Design © Vicis Srl | All rights reserved.