Italian English French German Spanish

Il Vescovo Gianrico: “La festa del Leonardi è festa di questa Città”

ruzLe strade di Roma bagnate dalla pioggia offrono una luce speciale alla Città. Quelle strade hanno più volte percorso i nostri Santi, ha ricordato nell’indirizzo di saluto il parroco di Campitelli al Vescovo Gianrico Ruzza Ausiliare per il settore centro di Roma. L’Eucarestia è stata presieduta nella solenne memoria liturgica di San Giovanni Leonardi a Santa Maria in Campitelli a dove riposano le spoglie mortali del santo lucchese. Numerosi sacerdoti intervenuti, i religiosi e le religiose, i seminaristi del Propaganda Fide, la presenza di alcuni farmacisti, il presidente nazionale delle ACLI , l’AICIS che ha offerto delle casule per i sacerdoti missionari e la Banda musicale della polizia municipale di Roma che ha offerto un omaggio al Santo a nome del Comune di Roma in occasione dell’80° di canonizzazione. Come essere protagonisti in questo nostro tempo, si è domandato il vescovo Gianrico. Un tempo che ha delle somiglianze con quello vissuto dal Leonardi. “Questo grande pastore chiamato dal Signore all’esperienza dell’Esodo, è rimasto scienziato, forte di carattere, coerente con la propria coscienza. Le diverse persecuzioni protratte nel tempo non lo hanno mai scosso dalla sequela e dal primato del Signore”. Così concentrato in quell’annuncio del Vangelo che risana i tessuti umani e sociali, il Leonardi serve il suo Signore a Roma “Cattolica per vocazione”. Per questo: “La festa del Leonardi è festa di questa Città che ritrova la sua vocazione di accoglienza”. Il Leonardi “non si cura dei giudizi umani perché ha scelto di seguire il Signore fino in fondo, Non ha paura dei rancori, ma con la forza della preghiera e la Parola di vita, affronta un tempo di corruzione con la semplicità di un bimbo affidato alle braccia della madre”. Anche il nostro tempo chiede riforma e come nella stagione vissuta dal Leonardi: “la Chiesa non è aliena è vicina, manifestando il dialogo con il primato dello Spirito”. Uomo modernissimo il Leonardi “nell’umiltà dialoga, tendendo le mani di una Chiesa che accoglie come una madre”.
Ultima modifica il Giovedì, 11 Ottobre 2018 09:35
omdsala baldinila cantorialink-vicariato-romapreghiera taize

Contatti

Parrocchia di Santa Maria
in Portico in Campitelli

Piazza Campitelli, 9
00186 Roma Italia
Tel. e fax Parrocchia: 06.68 80 39 78
Tel. e fax Comunità: 06.68 74 28 5
E-mail:
santamariainportico@vicariatusurbis.org

Orari

Apertura della Chiesa
Dalle ore 7:00 alle 19:00
SANTE MESSE
Feriali: ore 7:30 e 18:30
Festivi: ore 7:30, 10:00, 12:00, 18:30
Giovedì 18:30 Adorazione e Vespri
Orari ufficio Parrocchiale
Tutti i giorni aperto dalle 10:00 alle 12:30, tranne il giovedì e i festivi

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua Email:
       
FaceBook Feed Youtube Twittericon-1

Template Design © Vicis Srl | All rights reserved.