Italian English French German Spanish

Maria icona dell’umanità nuova

Presentazione della Vergine 1 - CopiaL’8 di settembre le chiese d’Oriente e d’Occidente celebrano la nascita di Maria, la Madre di Dio. La fonte prima che racconta l’evento è il cosiddetto Protovangelo di Giacomo (testo apocrifo del II sec.) secondo il quale Maria nacque a Gerusalemme nella casa di Gioacchino ed Anna. Qui nel IV secolo venne edificata la basilica di sant’Anna e nel giorno della sua dedicazione veniva celebrata la natività della Madre di Dio. La festa si estese poi a Costantinopoli e fu introdotta in occidente da Sergio I (VII sec.), un papa di origine siriana. Dall’eternità, Il Padre opera per la preparazione della Tuttasanta, di Colei che doveva divenire la madre del Figlio suo, il tempio dello Spirito Santo. La geneaologia di Gesù proposta dal Vangelo di Matteo culmina nell’espressione «Giuseppe, lo sposo di Maria, dalla quale è nato Gesù chiamato Cristo». Con Maria, dunque, è venuta l’ora del Davide definitivo, della instaurazione piena del regno di Dio. Con la sua nascita inoltre prende forma il grembo offerto dall’umanità a Dio perché si compia l’incarnazione del Verbo nella storia degli uomini. Maria bambina infine è anche immagine dell’umanità nuova, quella da cui il Figlio suo toglierà il cuore di pietra per donarle un cuore di carne che accolga in docilità i precetti di Dio. Il Venerabile Cesare Franciotti(1557-1627) dell’Ordine della Madre di Dio, tra i primi compagni di San Giovanni Leonardi, nelle Osservazioni intorno ai sacri misteri e feste dell’Anno (Lucca edizione del 1860, 746-749), ricostruisce la complessa storia liturgica della festività odierna riportando le testimonianze degli scrittori antichi: S. Idelfonso, (VII sec.) S. Fulberto (XII sec.). Per il Franciotti questi “monumenti liturgici” rappresentano il contenuto della preghiera della Chiesa antica, che particolare venerazione riserva alla nascita della Madre di Dio. Gli antichi libri liturgici dei quali Franciotti cita le fonti, riportano: “Orazioni al Mattutino, alla processione ed alla messa nella Natività della Beata Vergine Maria”. Sarà il Papa Sergio I (VII sec.) annota P. Franciotti, che stabilirà a Roma la processione da S. Adriano a Santa Maria Maggiore. Seguendo gli Annali del Cardinale Baronio, Franciotti riporta l’opinione seguita da molti che: “A Nazareth vi fossero due case quella dove Maria nacque e quella in cui fu salutata dall’Angelo […]. Altri poi dietro la scorta di Giovanni Damasceno dicono che (la Vergine) nascesse a Gerusalemme presso la Probatica Piscina”. Il testo Delle Pratiche e Meditazioni, intorno ai Vangeli dell’anno liturgico (edizione stampata a Venezia nel 1622), nella pagina relativa alla festa della Natività della Beatissima Vergine, invita il pio lettore a considerare quanto riportato nella festa della Concezione di Maria. In effetti, la Chiesa leggeva nelle due festività liturgiche “l’istesso evangelo”: la Genealogia di Gesù secondo Matteo. E tutto ciò per indicare il nesso profondo e la continuità fra la Concezione e la nascita della Vergine. Durante la sua riflessione in quelle pagine il Venerabile Padre eleva altissimi accenti di gratitudine a Colei che è madre di una nuova umanità, primizia dei redenti: “Sì, Madre del mio Signore, Sì mia gran Regina e Avvocata, Voi che non solo siete Paradiso di celesti delizie, ma invitate ciascuno a ristorarsi col frutto prezioso delle viscere vostre” (Pratiche, P. III, 7). (continua).
omdsala baldinila cantorialink-vicariato-romapreghiera taize

Contatti

Parrocchia di Santa Maria
in Portico in Campitelli

Piazza Campitelli, 9
00186 Roma Italia
Tel. e fax Parrocchia: 06.68 80 39 78
Tel. e fax Comunità: 06.68 74 28 5
E-mail:
santamariainportico@vicariatusurbis.org

Orari

Apertura della Chiesa
Dalle ore 7:00 alle 19:00
SANTE MESSE
Feriali: ore 7:30 e 18:30
Festivi: ore 7:30, 10:00, 18:30
Giovedì 18:30 Adorazione e Vespri
Orari ufficio Parrocchiale
Tutti i giorni aperto dalle 10:00 alle 12:30, tranne il giovedì e i festivi

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua Email:
       
FaceBook Feed Youtube Twittericon-1

Template Design © Vicis Srl | All rights reserved.