• +39 06 68803978
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
itendees
2019

2019 (54)

Sabato, 16 Novembre 2019 15:55

Innesti di speranza

La speranza che scaturisce dal “vangelo delle catastrofi”, arriva a ondate e lava la nostra intelligenza dalla possibilità che Dio abbia disegnato tutto per la fine. Invece il tempo, la storia le cose che sembrano passare, vanno verso il fine per cui sono state create: l’amore. Solo l’amore crea e…
Sabato, 09 Novembre 2019 15:57

Dio dei Nomi

Cosa morirà di questo mondo? Ciò che ci stanca, il ripetersi delle cose che produce la noia e l’inutilità. I Sadducei buttano la questione della resurrezione tra le favole. Non siamo lontani da certo pensiero del nostro tempo. Il corpo lo percepiamo decadente, malato, soggetto al dolore e alla morte,…
Sabato, 02 Novembre 2019 16:00

Statura di uno sguardo

Ormai sei talmente mischiato tra la folla che non ti distingui più: “una stilla di rugiada mattutina caduta sulla terra”. Hai assorbito tutto di noi, tranne la zavorra del peccato. Ci sono occhi che ti cercano per giudicarti, altri per chiedere, altri per conoscerti. Occhi che fanno bello il volto,…
Giovedì, 31 Ottobre 2019 16:02

Camminanti

Oggi ci è data la possibilità di gettare un’occhiata sull’uscio della porta del cielo come quando rimaniamo ammirati dalla finezza degli antichi portali delle Chiese romaniche, che mostrano i volti di uomini e donne che hanno visto e udito e che ora siedono accanto a colui che è la Sorgente…
Domenica, 27 Ottobre 2019 16:05

L’uscio di casa

Anche la preghiera ha i suoi cortocircuiti soprattutto quando sbaglia direzione, invece di essere una spinta interiore che arriva fino alle nubi, può arenarsi dentro i limiti del proprio sentimento o dell’autosufficienza. Pregare è riconoscere la propria umanità, pregare è cominciare dal basso, dalla povertà del nostro umano esistere, perché…
Sabato, 19 Ottobre 2019 16:08

Oltre l’attesa

Perché pregare se poi le cose non cambiano? Non sono le cose che cambiano, sei tu a cambiare. Allora le tue mani fiacche appese al cielo che scende sulla terra, saranno sorrette da altri, perché la preghiera sì, è voce del cuore a volte stanco e inquieto, ma ci accomuna,…

Contatti

icona smp ombra

Parrocchia di Santa Maria
in Portico in Campitelli

Piazza Campitelli, 9
00186 Roma Italia
Tel. e fax Parrocchia: 06.68 80 39 78
Tel. e fax Comunità: 06.68 74 28 5
santamariainportico@vicariatusurbis.org 

Video

Newsletter

Nuvola di TAG

Links

Visita i nostri links amici.

Storia dell'Imagine,

e Chiesa di Santa Maria in Portico di Campitelli.

San Giovanni Leonardi

Narrazione dell'immagine di Santa Maria in Portico

© 2020 Parrocchia di Santa Maria in Portico in Campitelli. All Rights Reserved. Powered by VICIS