• +39 06 68803978
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
itendees
Domenica, 30 Giugno 2019 09:59

Il Vescovo Libanori: “La croce un peso amato da Gesù”

Vota questo articolo
(0 Voti)
euca1“Padre perdona! Una preghiera irresistibile che Gesù pronuncia per noi sulla croce”. Così il Vescovo Daniele Libanori ha ricordato nell’Omelia presso la Parrocchia di San Salvatore in Lauro. L’Eucarestia della Solennità del Cuore di Gesù, ha concluso la Processione eucaristica che dalla Parrocchia di Santa Maria in Portico in Campitelli ha attraversato il Centro storico di Roma, Piazza Cairoli, Campo dei Fiori, via del Pellegrino, Piazza della Chiesa Nuova fino a giungere nella Chiesa di San Salvatore in Lauro. La straordinaria pagina del Vangelo che raccoglie i sentimenti del Cuore di Cristo nell’icona del Buon Pastore, ha dato occasione al Vescovo Libanori di affermare che: “Al tempo di Gesù si faceva coincidere la santità con l’osservanza della legge. Ora l’ostilità dei Farisei nei confronti di Gesù, sta nel fatto che egli simpatizza con i peccatori e pubblicani”. Dove sta lo scandalo si è domandato Padre Daniele: “Nella pretesa che Gesù ha di ritenere pubblicani e peccatori parte del gregge di Dio”. La figura che emerge nella pagina lucana e nella prima delle tre parabole della misericordia, è segnata dal gesto del Pastore che porta sulle spalle una pecora: “Le pecore sono pesanti, ed una immagine del genere ci ricorda Gesù che porta la croce , un peso amato”. Così sarà la conversione, il ritorno a suscitare la gioia nel cuore di Dio. In effetti: “Il peccatore che si converte è colui che accetta di ritornare a casa”. Tutto questo conclude il Vescovo Libanori, genera: “una confidenza sconfinata con Dio. Quando mi converto sono oggetto del suo amore, perché il Signore vede in noi un figlio non un peccatore”.

30 giugno 2019
Letto 362 volte

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Contatti

icona smp ombra

Parrocchia di Santa Maria
in Portico in Campitelli

Piazza Campitelli, 9
00186 Roma Italia
Tel. e fax Parrocchia: 06.68 80 39 78
Tel. e fax Comunità: 06.68 74 28 5
santamariainportico@vicariatusurbis.org 

Video

Newsletter

Nuvola di TAG

Links

Visita i nostri links amici.

Storia dell'Imagine,

e Chiesa di Santa Maria in Portico di Campitelli.

San Giovanni Leonardi

Narrazione dell'immagine di Santa Maria in Portico

© 2020 Parrocchia di Santa Maria in Portico in Campitelli. All Rights Reserved. Powered by VICIS